05_rainone

  • Version
  • Download 11
  • File Size 228 KB
  • File Count 1
  • Create Date 19. ožujka 2020.
  • Last Updated 30. prosinca 2020.

05_rainone

Izvorni zanstveni članak / Original scientific paper

LA “SERIE IX” DELLA REGIA DOGANA DI FOGGIA: PLURILINGUISMO E PLURISTILISMO IN ALCUNI FASCICOLI PROCESSUALI DI FINE SETTECENTO

Michele Rainone ; https://orcid.org/0000-0002-3459-712X; Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, Rim, Italija

Fulltext: italian, pdf (228 KB) pages 73-90 downloads: 109* cite

Sažetak / Abstract
La “Regia Dogana della mena delle pecore” è stata una delle istituzioni più importanti dell’antico Regno di Napoli tra il XV e XIX secolo. Circa un migliaio di fascicoli processuali è attualmente custodito nella “serie IX” nel fondo dell’Archivio di Stato di Foggia dedicato alla plurisecolare attività del suo tribunale: essi riguardano i crimini commessi soprattutto nella Capitanata tra il 1770 e il 1806. Questo lavoro è basato su un corpus di 35 documenti tratti da tale serie e intende mettere in evidenza la peculiarità delle scritture degli ufficiali, caratterizzate sia dalla coesistenza tra la lingua latina e la lingua italiana sia da costrutti, forme e usi appartenenti a varietà linguistiche opposte. Da una parte infatti si rilevano tratti specifici dell’italiano burocratico, dall’altra forme e usi ascrivibili all’italiano dei semicolti. Mediante l’analisi di due deposizioni sul furto di un animale e su un’aggressione, e commentando alcune forme verbali, aggettivali e nominali, il contributo evidenzia in che modo e in che misura le varietà orali abbiano influenzato la scrittura.

Ključne riječi / Keywords
dialetti della Capitanata; italiano burocratico; italiano dei semicolti; plurilinguismo; usi linguistici del secolo XVIII; Regia Dogana della mena delle pecore.