Sulla motivazione e sulla grammatica dei modi di dire in Italiano

Journal of Faculty of Humanities and Social Sciences in Split, No. 4 January 2011

Professional paper

Snježana Bralić ; Filozofski fakultet Sveučilišta u Splitu, Split, Hrvatska 

pages 171-183

Abstracts:

Nei tempi moderni l’arricchimento di ogni lingua si realizza su due binari: da una parte ci sono i prestiti e la nomenclatura che riflettono lo sviluppo della società umana, dall’altra ci sono le risorse interne della lingua stessa. La fraseologia che serve ad esprimere in modo affettivo la reazione dei parlanti alla realtà immediata che li circonda, aiuta a capire e a spiegare meglio le idee e le opinioni di una collettività linguistica. Il presente lavoro si propone di tracciare il fenomeno della motivazione dei modi di dire e il loro significato, legato strettamente al concetto della cosiddetta “forma interna”. Si è cercato di mettere in evidenza l’importanza delle figure retoriche, che sono motivazione di molti modi di dire e della struttura delle unità fraseologiche che è condizionata anche dal fatto che esse appartengono alla lingua parlata. Occorre segnalare che tutti i mezzi di cui dispone una lingua per rendere la comunicazione più espressiva, nella fraseologia diventano materiale di costruzione per creare nuovi segni linguistici.

Keywords:

figure retoriche nei modi di dire; fraseologia idiomatica; motivazione dei modi di dire; nuovi segni linguistici; simbolizzazione dei modi di dire; struttura dei modi di dire

URI:

http://zbornik.ffst.unist.hr/?p=1523&lang=en